SEGUICI

Vito Angiuli

VITO ANGIULI, nato a Sannicandro di Bari il 6 agosto 1952 e ordinato sacerdote il 23 aprile 1977, è stato nominato da papa Benedetto XVI vescovo di Ugento-Santa Maria di Leuca il 2 ottobre 2010 e ha ricevuto l’ordinazione episcopale il 4 dicembre 2010. Dopo gli studi filosofico-teologici presso il Pontificio Seminario Regionale di Molfetta (Bari), si è laureato in filosofia nel 1993 all’Università di Bari e ha ottenuto il dottorato in teologia dogmatica presso la Pontificia Università Gregoriana nel 1997. Ha ricoperto diversi incarichi pastorali nell’Arcidiocesi di Bari, tra i quali quello di Provicario generale, e ha svolto il suo ministero sacerdotale come educatore e padre spirituale presso il Seminario Regionale di Molfetta negli stessi anni nei quali mons. Antonio Bello era vescovo della diocesi di Molfetta-Giovinazzo-Ruvo-Terlizzi. È stato docente presso la Facoltà Teologica Pugliese e direttore dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose “Odegitria” di Bari. È autore di pubblicazioni di carattere filosofico-teologico e storico-catechetico. Di mons. Antonio Bello ha curato la pubblicazione della tesi di laurea in teologia I congressi eucaristici e il loro significato teologico e pastorale, Edizioni San Paolo, Cinisello Balsamo 2010, e la raccolta di scritti La terra dei miei sogni. Bagliori di luce dagli scritti ugentini, Ed Insieme, Terlizzi (BA) 2014. Sempre con San Paolo ha pubblicato Don Tonino Bello visto da vicino (2015).

Condividi
Condividi con gli amici il contenuto di questa scheda o pubblica un’anteprima sul tuo blog o sul tuo sito.
bibliografia
Ha scritto "t'amo" sulla roccia

Ha scritto "t'amo" sulla roccia

Vito Angiuli

Anno: 2018

Formato: eBook (EPUB)

Don Tonino Bello visto da vicino

Don Tonino Bello visto da vicino

Vito Angiuli

Anno: 2015

Formato: eBook (EPUB)

Eventi

Salva