SEGUICI
Il lavoro che cambia

Ciro Cafiero

Il lavoro che cambia

La nuova prospettiva solidale

1ª edizione agosto 2022
Collana ATTUALITÀ E STORIA
Formato 13 x 20 cm - BROSSURA CON ALETTE

Numero pagine 144
CDU 95A 307
ISBN/EAN 9788892226951

Il lavoro, come oggi lo conosciamo, ha molti “peccati”. È per pochi, povero, precario, senza adeguate tutele, discriminatorio, conflittuale e rigido per le imprese. Così inteso è il frutto avvelenato del capitalismo fordista che lo ha ridotto a merce. Non è a questo che si riferisce papa Francesco quando invece definisce il lavoro “un atto di amore”. Il volume offre analisi e soluzioni, dati e scenari possibili per creare nuova occupazione grazie alla rivoluzione tecnologica e per ripensare uno statuto di diritti basilari per tutti i lavoratori, così da ridurre la conflittualità sui posti di lavoro e favorire l’alleanza tra imprese, lavoratori e sindacati.

Condividi
Condividi con gli amici il contenuto di questa scheda o pubblica un’anteprima sul tuo blog o sul tuo sito.