SEGUICI
La bellezza è la prima parola

Rino Fisichella

La bellezza è la prima parola

Rileggendo Hans Urs von Bathasar

1ª edizione novembre 2020
Collana LIMINA
Formato 15 x 23 cm - CARTONATO CON SOVRACOPERTA

Numero pagine 272
CDU 22T 132
ISBN/EAN 9788892223455

«La nostra parola iniziale si chiama bellezza». È con questa espressione che Hans Urs von Balthasar, unico nel suo secolo, ha dato inizio a una vera e propria rivoluzione teologica. In quella che può essere considerata la sua opera più significativa, Gloria, egli infatti ha ripercorso la via della bellezza come forma della rivelazione dell’amore trinitario. Riscoprire l’impronta profonda che ha lasciato nella teologia del XX secolo, potrebbe contribuire a un reale progresso del pensiero oltre ogni schema confessionale. È questo l’obiettivo del presente volume, in cui l’autore, “discepolo” di von Balthasar, propone delle interessanti chiavi di lettura dell’intera opera teologica di questo «grande figlio della Chiesa», come lo ha definito Giovanni Paolo II. Von Balthasar non ha fatto altro che ripristinare quella lunga e feconda tradizione patristica che si immergeva nel mistero attraverso la meditazione della sacra Scrittura. Le sue opere esprimono la ricchezza dei due Testamenti ritrovata nel commento dei Padri e dei grandi Maestri. Non solo la teologia, ma la cultura in genere può trovare in lui una pietra miliare per comprendere quanto un cattolico non lasci nulla di insperato nel dare voce alla propria intelligenza e nel saper comporre una sinfonia con gli strumenti più disparati.

Condividi
Condividi con gli amici il contenuto di questa scheda o pubblica un’anteprima sul tuo blog o sul tuo sito.