SEGUICI
La preghiera come contemplazione

Giuseppe Forlai

La preghiera come contemplazione

1ª edizione maggio 2024
Collana NUOVI FERMENTI
Formato 12 x 19 cm - BROSSURA CON ALETTE

Numero pagine 160
CDU 226T 326
ISBN/EAN 9788892243675

Descrivere la preghiera contemplativa non è impresa facile. Tuttavia, qualcosa bisogna pur dire, poiché in essa il Signore comunica le sue grazie in maniera speciale. L’autore di questo volume lo fa attingendo al grande tesoro della Tradizione – dai Padri del deserto fino ai santi contemplativi più recenti – per aiutarci a trovare motivazioni e stimoli che ci dispongano alla dimensione contemplativa della preghiera. Ricorrendo a una metafora efficacissima utilizzata da santa Teresa d’Avila, ci spiega che cosa si intende per contemplazione: nella meditazione ci affatichiamo come quando dobbiamo attingere acqua dal pozzo per irrigare il giardino; nella contemplazione la fatica scompare, perché Dio stesso provvede a irrigare il giardino facendo piovere. In poche parole: quando nella preghiera lo Spirito agisce e noi ci abbandoniamo, allora abbiamo la preghiera contemplativa. Un cristiano contemplativo non è solo uno che prega meglio o di più, ma una persona che vive attendendo l’Invisibile che si rivela passo dopo passo, senza strepito e senza clamore, e che sa gustare la “manna dal cielo” che il Risorto fa cadere dalle sue mani verso la terra.

Condividi
Condividi con gli amici il contenuto di questa scheda o pubblica un’anteprima sul tuo blog o sul tuo sito.