SEGUICI
Cristianesimi originari

Luigi Schiavo

Cristianesimi originari

Lettura interculturale delle origini cristiane

1ª edizione gennaio 2019
Collana GUIDA ALLA BIBBIA
Formato 14,5 x 21 cm - BROSSURA

Numero pagine 272
CDU 21E 64
ISBN/EAN 9788892217089

Analizzare il cristianesimo delle origini nella sua pluralità interna e nella sua interrelazione con l’ideologia imperiale: sono queste le due principali peculiarità di un’opera che elabora in modo organico i risultati di decenni di ricerche e studi.

L’autore delinea i tratti salienti delle tre forme originarie che il movimento di Gesù ha assunto nei primi due secoli: il giudeo-cristianesimo incentrato sul rispetto della Legge e sul radicalismo etico; il cristianesimo ellenistico imperniato sulla sola fede nella morte e risurrezione di Gesù; il cristianesimo gnostico, sostenitore della salvezza derivante da una conoscenza rivelata che proietta il credente nel mondo divino.

Di pari passo, analizza i fattori decisivi del grande e rapido successo della nuova religione e le armi culturali con cui il piccolo gruppo si è lanciato alla conquista dell’Impero. La tesi del volume è che i primi cristiani, con un atteggiamento audace e sorprendente, trasposero, risignificati, gli attributi dell’imperatore divinizzato alla figura di Gesù. Pur adattandosi alla cultura dominante, essi realizzarono un’inversione simbolica che delegittimò la funzione messianica e salvifica del culto all’imperatore, a favore della figura di un altro salvatore, un altro dio: quel Gesù che è l’unico e vero signore della storia con la sua morte e risurrezione.

Condividi
Condividi con gli amici il contenuto di questa scheda o pubblica un’anteprima sul tuo blog o sul tuo sito.