SEGUICI

Guido Hassan

Guido Hassan, nato a Tripoli nel 1937, proveniente da un'importante famiglia ebraica, si trasferisce in Italia nel 1942 per sfuggire alla guerra che infuria nel nord Africa. Una volta stabilitosi a Milano con la sua famiglia, finisce per essere vittima delle Leggi Razziali, e per evitare i rastrellamenti nazifascisti tenta la fuga sul lago Maggiore, dove evita miracolosamente la retata dei nazisti responsabili della strage di Meina e dintorni del settembre 1943. Appassionato di musica classica, di matematica, latino, fotografia, aeronautica, auto, motociclette ed elettronica (che ai suoi tempi si chiamava ancora elettricità), Hassan ha studiato ragioneria. Grazie alla sua preparazione tecnica dovuta alla conoscenza dei primi impianti ad alta fedeltà, gli è stato facile passare dall'era analogica a quella digitale, tanto che amava assemblare i computer da solo. Oggi è uno dei più attivi membri della Comunità ebraica di Milano.

Condividi
Condividi con gli amici il contenuto di questa scheda o pubblica un’anteprima sul tuo blog o sul tuo sito.
bibliografia
Auschwitz non vi avrà

Auschwitz non vi avrà

Giuseppe Altamore , Guido Hassan

Anno: 2018

Formato: eBook (EPUB)


Salva