SEGUICI

Franz Kafka

Franz Kafka (1883-1924) fu tra i maggiori autori del Novecento. Votato alla letteratura, pur non scegliendola mai come professione, scrisse poco e poco pubblicò in vita. Nel 1912 fece uscire la raccolta di brevi racconti Meditazione; nel 1916 il racconto La condanna e la famosa parabola La metamorfosi; nel 1919 il racconto Nella colonia penale e la raccolta Un medico di campagna; nel 1924 quattro storie sotto il titolo Un digiunatore. Frattanto, nel 1913, era uscito Il fochista, che sarebbe poi stato ripreso come primo capitolo del romanzo postumo America. Postumi uscirono poco meno che la metà dei racconti e i tre grandi romanzi: Il processo, Il castello, America. Tutti i romanzi, tranne forse Il processo, sono incompiuti, e anche per questo Kafka desiderava che andassero distrutti.

Condividi
Condividi con gli amici il contenuto di questa scheda o pubblica un’anteprima sul tuo blog o sul tuo sito.
bibliografia