Il Bambino che giocava con la luna

Il Bambino che giocava con la luna

Mese di pubblicazione: 01 febbraio 2010
Edizione n°: 10
Collana: SANPAOLO

Una storia di caduta rinascita: Lucien, sacedote cantastorie, precipita nel baratro dell'alcolismo e lotta per uscirne.

"Mi chiamo Lucien, e sono alcolizzato. Se ne parlo non è per chiedere la vostra compassione, come: "Povero Lucien, un così bravo prete, un uomo tanto sensibile"?. La compassione non serve a nulla, gli incoraggiamenti neppure, del resto. Se ne parlo, lo faccio pensando ai milioni di alcolizzati che toccano, forse, in questa notte nebbiosa, il fondo della loro solitudine. Fratello alcolizzato, se sei stanotte al punto in cui io fui, ridi di cuore, amico. Non sei arrivato in fondo, sei giunto al termine delle tue pene. Ridi, è la fine delle tue sofferenze. Se tu vuoi".