Cinquanta domande a Dio

Cinquanta domande a Dio

Interrogativi, curiositĂ , inquietudini dei ragazzi che cominciano a pensare da grandi

Mese di pubblicazione: 01 novembre 2022
Edizione n°: 2
Collana: SANPAOLO

Quanti problemi nasconde il cuore degli adolescenti: in questo tempo che sembra distratto ma è disperatamente assetato di valori e di autenticità, essi amano discuterne in gruppo, o a scuola, e confrontarsi tra amici, partendo per lo più da postulati infantili, acritici e insufficienti a maturare convinzioni “da grandi”. Queste Cinquanta domande a Dio, formulate da ragazzi e ragazze (12-15 anni) – se c’è differenza tra amore e amicizia, se si può leggere il futuro, se Dio può perdonare anche Giuda, se è peccato baciarsi, se esiste davvero l’inferno… – vogliono provocare risposte “aperte” offrendo ai giovani lettori motivi di confronto e di verifica tra citazioni d’autori antichi e moderni credenti e non credenti, rapidi appunti e idee‑sprint da diario, “flash” e intuizioni di colorita fantasia adolescenziale, e persino “autorevoli pareri” che scendono …dal cielo. Un originale sussidio per crescere nella maturità cristiana del dopo‑cresima, interpretando “da grandi” il catechismo Vi ho chiamato amici.