Stefano Cavallotto

STEFANO CAVALLOTTO, dottore in teologia e laureato in Filosofia (Federico II, Napoli), ha insegnato Storia della Chiesa all’Università di Roma Tor Vergata e alla Pontificia Università Lateranense. I campi della sua ricerca riguardano il periodo dell’Umanesimo-Riforma-Controriforma, l’Epoca dei Lumi e il Secolo XX con particolare attenzione al Concilio Vaticano II. Ha collaborato alla Storia della Chiesa, già diretta da A. Fliche e V. Martin (Milano 1989) e alla Storia della teologia (Roma-Bologna 1996). Ha diretto con L. Mezzadri il Dizionari dell’età delle riforme. 1492-1622 (Roma 2006). Tra le sue opere si ricordano Santi nella Riforma (Roma 2009); le edizioni di Erasmo, Elogio della Follia (Milano 2004), e Lutero, Il Cristo predicato (Milano 2011).