Carlo Nesti

Carlo Nesti nasce a Torino il 10 maggio 1955. Nel 1974 comincia a collaborare col settimanale Calciofilm. Negli anni successivi diventa corrispondente da Torino del Guerin Sportivo, del Corriere d’Informazione e viene assunto da Tuttosport. Nel gennaio 1980 entra in Rai: sarà telecronista di sei campionati mondiali e di sei europei di calcio; dal 1991 al 2002 commenta tutte le partite della Nazionale Under 21. Nel 2010 lascia la Rai e diventa libero professionista collaborando con Dahlia TV, Mediapason, 7 Gold, Radio Vaticana e Radio Sportiva. Nel 2002 ha dato vita al sito NestiChannel (http://www.carlonesti.it), una sorta di “oratorio virtuale” dove discutere di sport e fede. Per le Edizioni San Paolo ha già pubblicato Viaggio di ritorno (2007), Il mio circuito si chiama paradiso (2010), Anche la fede ha il suo alfabeto (2012), Il mio allenatore si chiama Gesù (2014) e il bestseller Il mio psicologo si chiama Gesù (2017).