SEGUICI
Ladri di locandine

Graziano Versace

Ladri di locandine

romanzo

1ª edizione settembre 2009
Collana LE VELE
Formato 15 x 22,5 cm - CARTONATO TONDO

Numero pagine 228
CDU 82L 36
ISBN/EAN 9788821565939

Sullo sfondo di una Calabria ferita dalle faide, un'amicizia incrollabile nata attorno alla passione per il cinema. Un romanzo evocativo ed emozionate che fa pensare alle atmosfere di Nuovo cinema Paradiso e di Io non ho paura.

Daniele Gerace e Cesco Deleo sono due ragazzi di dodici anni che vivono a Taurianova in provincia di Reggio Calabria. Daniele è arrivato da poco dall'Australia; Cesco ha sempre vissuto a Taurianova. Tra i due nasce subito una grande amicizia, avvalorata dalla passione comune per il cinema che presto si traduce in una serie di sottrazioni più o meno indebite di locandine cinematografiche. L'arrivo di un nuovo proiezionista, Pepé Mandraffì, li costringe però a essere più prudenti. Mandraffì si rivela inoltre un fine intenditore di film. Conosce tutto sul mondo dorato del cinema, e Cesco e Daniele rimangono letteralmente affascinati dai racconti dell'uomo, chissà  se veri o immaginari.

Ma l'amicizia tra Cesco e Daniele viene messa a dura prova dalla recrudescenza di una faida ormai decennale nella quale è implicata anche la famiglia di Cesco. Suo padre viene ucciso in un agguato e per il ragazzo comincia un periodo difficile, dal quale riesce a uscirne solo grazie a Daniele.

Condividi
Condividi con gli amici il contenuto di questa scheda o pubblica un’anteprima sul tuo blog o sul tuo sito.
Eventi