SEGUICI
La toga addosso

Paola Ortolan

La toga addosso

Una donna magistrato, la legge, la famiglia di oggi

1ª edizione settembre 2018
Collana LE VELE
Formato 14,5 x 21,5 cm - BROSSURA CON ALETTE

Numero pagine 192
CDU 82L 351
ISBN/EAN 9788892215931

Attraverso la storia, il racconto della quotidianità e le riflessioni di una donna che ha fatto della sua professione la sua vita, il libro illustra il ruolo del giudice nella sua realtà: una persona che ogni giorno mette in campo competenza e nello stesso tempo qualità umane e relazionali.

Scopriamo così che il giudice affronta travagli personali ed emotivi, che non sono lontani dai casi concreti che tratta, espressione di fenomeni sociali appartenenti a un’intera collettività. Un peso emotivo che, dall’esterno, non si vede o si vede poco.

Indossare una “toga” non significa solo applicare leggi e norme, dietro di essa ci sono anche passione e coinvolgimento e il coraggio di affrontare le proprie emozioni e le proprie risonanze emotive, senza negarle.

«Il giudice “maturo” non è quello che non ha dubbi, ma è quello che ha capacità empatiche, di accoglienza e di ascolto, e che cerca di arrivare a un equilibrio tra umanità e razionalità normativa che possa garantire alle persone la migliore decisione possibile».

Condividi
Condividi con gli amici il contenuto di questa scheda o pubblica un’anteprima sul tuo blog o sul tuo sito.