SEGUICI

Zanotti-Sorkine Michel-Marie

Di padre Michel-Marie Zanotti-Sorkine qualcuno ha scritto che incarna il tipo di pastore indicato con forza da papa Francesco e, contemporaneamente, il rigore dogmatico preteso dal papa emerito Benedetto XVI. Una cosa è certa: le liturgie curatissime di questo sacerdote francese vanno di pari passo con la sua accoglienza a 360 gradi. In tempi difficili, la sua chiesa è sempre piena di fedeli. Nato nel 1959, dopo aver studiato dai Salesiani intraprende la carriera di chansonnier nei night francesi. Ma la vocazione al sacerdozio ritorna prepotente e, nel 2004, Michel-Marie viene ordinato prete a Marsiglia, dove comincia a lavorare con gli ultimi. Nei suoi libri, la vena lirica dell’artista si ripresenta con forza, dando vita a una prosa poetica di grande spessore. Per le Edizioni San Paolo ha pubblicato Stanotte, l’Eterno (2011); per Mondadori I tiepidi vanno all’Inferno (2014).

Condividi
Condividi con gli amici il contenuto di questa scheda o pubblica un’anteprima sul tuo blog o sul tuo sito.
bibliografia
Maria, mio segreto

Maria, mio segreto

Zanotti-Sorkine Michel-Marie

Anno: 2016

Formato: eBook (EPUB)


Salva
Salva
Salva