SEGUICI

Stefano Piano

STEFANO PIANO, nato a Silvano d’Orba (Alessandria) nel 1941, è stato docente di indologia e di sanscrito presso l’Università di Genova dal 1972 al 1983, e successivamente di lingue e letterature arie moderne dell’India e di indologia all’Università di Torino.

Ha compiuto molti viaggi di studio in India, per integrare i dati delle fonti con una documentazione di prima mano sugli aspetti viventi della cultura tradizionale hindū. Si è dedicato con pari interesse agli studi di filologia sanscrita (con speciale predilezione per il settore delle ricerche purāṇiche) e neo-indo-aria (con particolare attenzione per la poesia religiosa medioevale e moderna), tenendo su tali argomenti lezioni e seminari in numerose università italiane e straniere. Fra le sue pubblicazioni attualmente in commercio: Il mito del Gange (Magnanelli 1990); Le letterature dell’India (con Giuliano Boccali e Saverio Sani, UTET 2000); Primo incontro con l’India (Magnanelli 2002); Lineamenti di storia culturale dell'India antica (Libreria Stampatori 2004); Sanātana-dharma. Un incontro con l'induismo (San Paolo 20143); Hinduismo (con Carlo Della Casa e Mario Piantelli, a cura di G. Filoramo, Laterza 2007).

Condividi
Condividi con gli amici il contenuto di questa scheda o pubblica un’anteprima sul tuo blog o sul tuo sito.
bibliografia

Salva