SEGUICI

Chiara Castellani

Chiara Castellani (Parma, 1956), dopo aver conseguito a ventisei anni la laurea in medicina e chirurgia, si specializza in ginecologia e ostetricia. Nel 1983 parte per la sua prima missione in Nicaragua come medico volontario e con l’entusiasmo dei primi passi si dedica a far nascere niños morenos. In Nicaragua, diventa per necessità chirurgo di guerra sul fronte dei sanguinosi scontri fra sandinisti e contras, i suoi sogni di medico che porta la vita, s’infrangono contro la realtà dei morti saltati in aria sulle mine o falciati dalle katiusce. Per sette anni “Doctora Clarita” si batte per la pace e per la ricostruzione del Paese. Terminata la missione in America Latina, parte per lo Zaire, oggi Repubblica Democratica del Congo. Unico medico per centomila abitanti, anche dopo la mutilazione del braccio destro continua a lottare per salvare vite umane da malattie come l’Aids, la tubercolosi, la malaria e la malnutrizione. Ha raccontato questa sua esperienza in Una lampadina per Kimbau. Le mie storie di chirurgo di guerra dal Nicaragua al Congo raccolte da Mariapia Bonanate (Mondadori, 2004).

Condividi
Condividi con gli amici il contenuto di questa scheda o pubblica un’anteprima sul tuo blog o sul tuo sito.
bibliografia
Savana on the road

Savana on the road

Mariapia Bonanate , Chiara Castellani

Anno: 2017

Formato: eBook (EPUB)


Salva