Bruno Barberis

Bruno Barberis è docente di meccanica razionale, di fisica e analisi matematica all'Università  di Torino. L'incontro all'Università  con Tino Zeuli, professore e presidente del Centro Internazionale di Sindonologia, accenderà  nel giovane studioso un'altra passione: la Sindone. Diviene membro della Confraternita e del Centro, divenendone presidente nell'88, dopo la morte di Zeuli, a cui subentrerà  in cattedra all'Università . Da anni svolge un'intensa attività  in favore della Sindone. Ha curato i restauri della facciata, del campanile e della sacrestia nella Chiesa del SS. Sudario, ha promosso la realizzazione della nuova sede del Museo e collaborato alle Ostensioni del '78, del '98 e del 2000, contribuendo, in seno all'apposita Commissione, al Progetto di nuova conservazione del Telo.